Language

BSA M20

BSA_M20_ODR_A_1260.jpg

Primo progetto dopo la loro unione sul quale Alberto e Nicolò si sono cimentati, e perché non iniziare con un progetto all'altezza delle loro capacità. 
La base di partenza è una inglesina BSA M20 anni '30 che hanno voluto trasformare in una "Board Track" dei primi decenni del '900, dove i piloti sfidavano la gravità e la sorte correndo su piste ovali con pavimentazione in legno. 
Ricostruiti motore, telaio e forcella il progetto è stato poi curato nei minimi dettagli con centinaia di ore di lavoro e studio. Numerosissimi i dettagli unici come "i gallettoni" per fissare i perno ruota, la bulloneria del motore, il circuito dell'olio motore, la carrozzeria, le pedane e freno posteriore, lo scarico, persino le guaine dei cavi... 
Usando solo materiali nobili come alluminio acciaio ottone e cuoio si è voluto creare una vera SPECIAL dallo stile unico.

BSA_M20_ODR_D_900x600.jpg
BSA_M20_ODR_E_900x600.jpg
BSA_M20_ODR_F_900x600.jpg
BSA_M20_ODR_G_900x600.jpg
BSA_M20_ODR_H_900x600.jpg
BSA_M20_ODR_I_900x600.jpg
BSA_M20_ODR_L_900x600.jpg
BSA_M20_ODR_M_900x600.jpg
BSA_M20_ODR_N_900x600.jpg
BSA_M20_ODR_B_900x600.jpg
BSA_M20_ODR_C_1260.jpg